Mattarella, la crescita demografica dell'Africa è da affrontare

'Scenario che richiede un approfondimento che non sempre c'è'
'Scenario che richiede un approfondimento che non sempre c'è'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FERRARA, 04 APR - "Se pensiamo che tra 20 o 30 anni l'Africa avrà una popolazione che sarà tre o quattro volte quella dell'Europa ci rendiamo conto di come questi sono gli scenari che vanno affrontati. Scenari totalmente nuovi che richiedono un impegno di studio, di applicazione, di iniziative totalmente nuove". Lo ha sottolineato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, riprendendo le parole sui cambiamenti demografici del professor Patrizio Bianchi nel discorso per l'apertura dell'anno accademico dell'Università di Ferrara. "E' una condizione - ha detto - che richiede davvero un approfondimento che non sempre registriamo. Nel nostro mondo queste condizioni di mutamento sono alle volte avvertite come estranee e lontane: questo fa comprendere perché l'Onu abbia esortato a riformulare l'educazione e l'istruzione per rendere il mondo adeguato alle sue condizioni attuali. Per questo vi è un'esigenza di approfondimento che compete alla dimensione scientifica, a quella educativa". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania

Berlino, la gorilla Fatou compie 67 anni