Codice Appalti: Castellone, si rischia 'amicopoli'

Un altro passo indietro di questo Governo
Un altro passo indietro di questo Governo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 04 APR - "Con il nuovo codice appalti si rischia di creare una vera e propria "amicopoli", a discapito di trasparenza, controllabilità e libera concorrenza. Saranno favorite le aziende "amiche" e non quelle che lavorano meglio e in modo più trasparente. Un altro passo indietro di questo Governo". Lo scrive su Facebook la vicepresidente del Senato Maria Domenica Castellone, M5s. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale