EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Nuovi bombardamenti russi sulle aree residenziali di Kramatorsk, colpito anche un asilo

Image
Image Diritti d'autore Euronews screenshot
Diritti d'autore Euronews screenshot
Di Michela Morsa
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Secondo quanto dichiarato dal ministero degli Interni ucraino su Telegram, sono stati diversi gli attacchi missilistici nell'oblast di Donetsk e quello di Sumy che hanno colpito infrastrutture civili

PUBBLICITÀ

Il centro di Kramatorsk, nella regione dell'Ucraina orientale di Donetsk, ha subito ulteriori bombardamenti russi. Secondo le autorità locali, sono stati colpiti diversi edifici residenziali, danneggiando nove condomini e un asilo.

Almeno una persona è stata uccisa e altre sono rimaste ferite. 

La città di Kramatorsk funge da capoluogo della regione da quando le forze filorusse hanno occupato Donetsk nel 2014.

Martedì il ministero degli Interni ucraino ha dichiarato su Telegram che sono stati diversi gli attacchi missilistici nell'oblast di Donetsk ma anche in quello di Sumy che hanno colpito le infrastrutture civili, lasciando "civili morti e feriti".  

A est, lungo la linea del fronte, le forze ucraine continuano a essere bombardate dall'artiglieria russa.

Intanto, il ministero della Difesa russo ha reso pubblico che durante una visita a Ktrv, uno dei principali produttori di armi della Russia, il ministro della Difesa Sergey Shoigu ha ordinato di "raddoppiare la produzione di armi di precisione".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La controffensiva ucraina nell'Est del Paese "non è lontana"

L'Ucraina sta ingannando la Russia, sul campo di battaglia, con carri armati e armi gonfiabili?

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv