EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Schlein, non interessata ai ticket costruiti a tavolino

Corro perchè le donne non siano destinate ad essere solo vice
Corro perchè le donne non siano destinate ad essere solo vice
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - "Confermo. Non mi interessano i ticket a tavolino. Io corro per vincere. Mi auguro che tutti vogliano collaborare, ma occorre tornare a una direzione chiara. Ora domenica alle primarie chiediamo di sostenerci per cambiare profondamente la direzione del Pd". Lo ha detto ad Agorà su Rai3 Elly Schlein, candidata alla segreteria del Pd, rispondendo a chi le ha chiesto se conferma che non accetterebbe di fare la vice di Bonaccini in caso di successo di quest'ultimo alle primarie. "Credo che il giorno dopo, sperando di vincere, tutti saremo chiamati a lavorare insieme e costruire, insieme alle altre opposizioni, una alternativa a questa destra per vincere le prossime elezioni. Dovremo lavorare insieme con tutti i candidati, anche con Gianni Cuperlo e Paola De Micheli che hanno dato un contributo di idee. A differenze di altri non tiro nessuno per la giacca e corro perché le donne non siano condannate ad essere vice di qualcuno. Io mi sono candidata anche per dire che noi possiamo essere protagoniste". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arabia Saudita: oltre 1.300 morti durante il pellegrinaggio Hajj alla Mecca

Russia: attacchi armati in Daghestan, 15 poliziotti e un prete ucciso, sei gli attentatori eliminati

La notte di mezza estate: origine, adattamento cristiano e celebrazioni in tutto il mondo