EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ohio, governo USA: "Né l'acqua né l'aria sono inquinate"

AP Photo
AP Photo Diritti d'autore Lucy Schaly/Pittsburgh Post-Gazette
Diritti d'autore Lucy Schaly/Pittsburgh Post-Gazette
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il governo sta cercando di rassicurare i preoccupati abitanti di East Palestine, cittadina colpita da fuoriuscite di sostanze tossiche da un treno deragliato

PUBBLICITÀ

Né l'acqua né l'aria sono inquinate: parola del governo degli Stati Uniti.

Quest'ultimo sta cercando di rassicurare i preoccupati abitanti di East Palestine, cittadina dell'Ohio colpita da fuoriuscite di sostanze tossiche da un treno deragliato due settimane fa.

Un messaggio ripetuto dalla locale Agenzia per la protezione dell'ambiente (Ohio Environmental Protection Agency).

"Abbiamo i test sui pozzi municipali - dice Anne Vogel, la direttrice - probabilmente è un fatto episodico, nell'acqua non c'è alcuna prova di contaminante".

Il governo è stato ampiamente criticato per aver reagito lentamente, il Partito Democratico (governo) gioca a scaricabarile chiamando in causa la compagnia ferroviaria.

Gene J. Puskar/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
AP PhotoGene J. Puskar/Copyright 2023 The AP. All rights reserved

"La cosa importante per me - dice il senatore Sherrod Brown - è che riteniamo che riteniamo la Norfolk Southern responsabile.

Ciò significa responsabile dei test per il rientro delle persone, responsabile di tutta la pulizia che richiederà settimane".

I 5.000 abitanti del villaggio vivono nell'angoscia, da quando il 3 febbraio scorso un treno carico di materiale tossico è deragliato nelle loro vicinanze.

Numerosi vagoni sono andati in fumo, rovesciando parte del loro contenuto: diversi residenti hanno denunciato la compagnia ferroviaria per danni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La cittadina belga invasa dai Pfas

Due poliziotti uccisi in sparatoria a Columbus, USA

Montana, la giudice dà ragione agli attivisti per l'ambiente in una causa contro lo Stato