EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Taiwan, decine di morti nel deragliamento di un treno

il treno deragliato nella contea di Yilan, Taiwan
il treno deragliato nella contea di Yilan, Taiwan Diritti d'autore BEING CHUNG CHOU/via REUTERS
Diritti d'autore BEING CHUNG CHOU/via REUTERS
Di Antonio Michele Storto
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'incidente è avvenuto nei pressi della capitale Taipei. Le autorità stanno verificando se ci fossero stranieri a bordo

PUBBLICITÀ

E' salito a 18 - ma potrebbe essere purtroppo destinato a crescere ulteriormente - il numero dei morti in un deragliamento ferroviario avvenuto a Taiwan

Il treno Puyuma Express 6432 - che trasportava più di 300 passeggeri - è uscito dai binari alle cinque di pomeriggio ora locale (le 11 in Italia), mentre percorreva una tratta compresa tra le stazioni di Dongshan e Suxin, nella contea di Yilan, non lontano dalla capitale Taipei.

普優瑪翻車

Publiée par 李麗華 sur Dimanche 21 octobre 2018

Al momento, una quarantina di persone sono ancora intrappolate a bordo dei vagoni. Centinaia di soccorritori, tra paramedici e vigili del fuoco, sono stati inviati sul posto. I feriti, molti dei quali in gravi condizioni, sono al momento circa 150. Tra loro anche il macchinista,

Le autorita taiwanesi stanno controllando se a bordo del treno - che sembra fosse molto utilizzato anche dai turisti - ci fossero anche cittadini stranieri.

In un tweet inviato poco dopo il deragliamento, la presidente Tsai Ing-wen ha descritto l'incidente come una "grande tragedia". "Useremo tutte le nostre forze e i nostri sforzi per le operazioni di soccorso", ha aggiunto in seguito sulla sua pagina Facebook.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Incidente ferroviario a Taiwan, magistrati al lavoro per stabilire responsabilità e risarcimenti

Turchia: treno deraglia nel nord del Paese, almeno 10 morti

Austria: deraglia un treno, a bordo 80 passeggeri, di cui molti bambini