Venezia, a fine febbraio lavori pavimento Piazza San Marco

Sopralluogo assessore, ripristino anche per Riva degli Schiavoni
Sopralluogo assessore, ripristino anche per Riva degli Schiavoni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 10 FEB - Entro la fine di febbraio partiranno i lavori di sistemazione della pavimentazione di Piazza San Marco, a Venezia. L'intervento, per un importo di 2.700.000 milioni di euro, rientra tra quelli finanziati dal secondo piano emergenziale 'Acqua Alta', che prevede la realizzazione di opere di riqualificazione e ripristino per un totale di 29 milioni di euro. A fare il punto dei lavori, nei giorni scorsi, è stato l'assessore ai Lavori pubblici Francesca Zaccariotto, nel corso di un sopralluogo in Piazza San Marco. "Con la fine dei festeggiamenti del Carnevale daremo il via ai lavori che riguardano la sistemazione della pavimentazione della piazza - ha spiegato - Saranno tolti i masegni danneggiati dalle maree, verranno ristrutturati e poi riposizionati. E' un lavoro che stiamo portando avanti tenendo conto degli interventi già avviati da parte del Provveditorato". Il coordinamento tra le istituzioni coinvolte, ha precisato l'assessore, "permette di procedere con i cantieri senza bloccare l'accesso alla piazza, che rimarrà fruibile ai visitatori, ma soprattutto di tutelare le attività produttive ed economiche che vi si affacciano, oltre a garantire lo svolgimento degli eventi che sono già in programma e saranno ospitati in piazza San Marco". Proprio per questo motivo, ha detto, i lavori, che avranno una durata di circa 400 giorni, "procederanno con la realizzazione di piccoli cantieri mobili che avanzeranno di volta in volta con il procedere dell'intervento". Da Piazza San Marco il sopralluogo si è spostato in Riva Sette Martiri: "qui è in programma l'intervento di ripristino dei marginamenti e la riqualificazione della pavimentazione che in più parti è soggetta ad avvallamenti provocati dall'acqua alta - ha concluso l'assessore - La durata dei lavori, che partiranno il prossimo mese di marzo, è prevista in 371 giorni per un importo di 6 milioni e 100 mila euro". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: il punto sugli aiuti a Gaza, Chico Forti torna in Italia

Ue chiede indagine su strage di civili in fila per il pane a Gaza, Hamas: 7 ostaggi morti nei raid

Ue, 150 milioni di euro a Unrwa: continuano indagini sui presunti legami tra l'agenzia Onu e Hamas