Anziano segregato a Piacenza, arrestato figlio della moglie

Indaga la squadra mobile
Indaga la squadra mobile
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PIACENZA, 10 FEB - Un uomo è stato arrestato, a Piacenza, dopo il ritrovamento avvenuto ieri pomeriggio di un anziano segregato nel garage della sua abitazione alla periferia della città, costretto a vivere in un loculo di pochi metri senza il gabinetto e mangiando nelle ciotole per cani. La polizia ha arrestato il figlio della moglie dell'uomo, mentre la donna e la madre di lei (tutti dell'Est Europa) sono state indagate a piede libero per sequestro di persona e maltrattamenti. La vittima, un 70enne piacentino che aveva sposato la donna, più giovane di lui, alcuni anni fa, si trova ancora in osservazione all'ospedale di Piacenza. Proseguono le indagini coordinate dal pm Antonio Colonna della Procura di Piacenza, per ricostruire le condizioni in cui l'anziano era tenuto da qualche tempo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: cinquemila tonnellate di aiuti in partenza dalla Turchia, oltre 34mila morti nella Striscia

Guerra in Ucraina, Stoltenberg: "Fornire altri Patriot a Kiev"

Orban apre la campagna elettorale di Fidesz: "In Ucraina Bruxelles gioca col fuoco"