Bimbo picchiato: corteo a Ventimiglia, 'dite cosa è successo'

Iniziativa degli abitanti del centro storico
Iniziativa degli abitanti del centro storico
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENTIMIGLIA, 14 GEN - Una cinquantina di persone ha partecipato, ieri sera, a una manifestazione per R., il bimbo di 6 anni trovato ferito lo scorso 19 dicembre in via Gallardi a Ventimiglia (Imperia) e per il cui episodio sono indagati con l'accusa di lesioni gravissime dolose la nonna e il compagno di lei. L'iniziativa è partita da un gruppo di abitanti del centro storico, dove ha sempre abitato il papà del bimbo. Presente anche una delegazione di sbandieratori, una disciplina quest'ultima seguita dal padre, a cui aveva a sua volta avvicinato il figlioletto. I partecipanti hanno indossato una maglietta con al centro la foto del piccolo e dopo essere partiti da zona Funtanin, hanno attraversato il centro storico, proseguendo per piazza del Comune, dove il corteo si è sciolto. "Speriamo che qualcuno si metta una mano sulla coscienza e dica che cosa è successo - afferma l'organizzatrice Luciana Molinari - e chi ha fatto del male al bambino confessi". Presenti anche un servizio d'ordine di polizia, carabinieri e polizia locale. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee, l'appello di Metsola: "Andate a votare, o altri decideranno per voi"

Mar Rosso: fregata di Aspides apre il fuoco contro due droni, il comandante "ampliare missione"

Parigi: crollano le pale dell'iconico Moulin Rouge, nessun ferito