Sequestrato circo Amedeo Orfei nel Salento, manca autorizzazione

Lo stesso dove giorni fa un domatore è stato azzannato da tigre
Lo stesso dove giorni fa un domatore è stato azzannato da tigre
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SURBO, 04 GEN - E' stato sottoposto a sequestro dai vigili urbani per carenza di autorizzazioni il circo Amedeo Orfei di stanza da qualche giorno a Surbo dove la settimana scorsa un domatore è stato azzannato e ferito da una tigre durante lo spettacolo. Si tratta di un sequestro provvisorio d'urgenza disposto nella serata di ieri dalla polizia municipale che ha verificato l'assenza dell'autorizzazione per i pubblici spettacoli che viene rilasciata dall'ufficio Suap del Comune. I vigili hanno provveduto a mandare gli atti in Procura, al magistrato di turno Alberto Santacatterina che entro 48 ore dovrà valutare se convalidare il sequestro e in che termini. Il titolare del circo, Lino Orfei, che è indagato per mancanza di titoli autorizzativi per pubblici spettacoli, è stato nominato custode giudiziario. Il sequestro non ha nulla a che fare con il ferimento del domatore, Ivan Orfei, figlio del titolare del circo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Berlino invia Patriot a Kiev, aumentano i bambini uccisi negli attacchi

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania