Clima atipico, Alpi decisamente a corto di neve

AP Photo
AP Photo Diritti d'autore Sven Hoppe/(c) Copyright 2022, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Diritti d'autore Sven Hoppe/(c) Copyright 2022, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il clima invernale insolitamente caldo nelle montagne centrali dell'Europa sta causando grattacapi agli operatori delle stazioni sciistiche

PUBBLICITÀ

Gran parte delle Alpi sembra decisamente a corto di neve per il periodo dell'anno.

Il clima invernale insolitamente caldo nelle montagne centrali dell'Europa sta causando grattacapi agli operatori delle stazioni sciistiche.

In Svizzera la situazione attuale non fa eccezione.

"Guarda - Hacher Bernet, direttore degli impianti di risalita Spluegen-Tampo (Grigioni) - la neve è assai umida, non è più costante, è come in primavera.

La neve deve effettivamente legarsi e questo non avviene con molta acqua".

from AP video
Screengrabfrom AP video

Ampi tratti di erba secca sono in netto contrasto con il recente clima gelido e le bufere di neve in alcune parti degli Stati Uniti.

Dalla Francia alla Romania, molte parti d'Europa godono di un clima caldo e soleggiato, il che ha sconvolto i piani di molti turisti che avevano sognato la neve durante le festività natalizie e invece hanno temperature che richiamano la primavera.

Sciatori e pattinatori, tuttavia, non disperano: i meteorologi, infatti, dicono che il tempo più freddo è ormai prossimo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'estate senza fine: con l'anticiclone africano, caldo fino a 30° su mezza Europa

Romania, clima impazzito: brusco calo delle temperature, dai 22 ai meno 2 gradi

Maltempo: neve e disagi in molti Paesi europei, rischio grandine in Centro Italia