EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Poliziotta violentata nel porto di Napoli, preso l'aggressore

Per associazione a delinquere di stampo mafioso
Per associazione a delinquere di stampo mafioso
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 20 OTT - All'uscita dal turno di servizio in Commissariato, è stata seguita mentre andava a prendere l'auto, colpita in testa con una pietra e violentata. E' avvenuto stanotte a Napoli: la vittima è una giovane poliziotta, dopo gli abusi ricoverata all'ospedale Cardarelli di Napoli e stamattina dimessa; il violentatore, un cittadino bengalese, è stato subito arrestato dalla Polizia di Stato: è accusato di tentato omicidio e violenza sessuale aggravata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Cina apre un'indagine sulle importazioni di carne di maiale dall'Ue

Francia, Bardella: l'Ucraina deve difendersi ma non invieremo i soldati francesi a combattere

Spagna, i festeggiamenti per i dieci anni di regno di Felipe IV