Migranti: assegnato porto Taranto a Humanity 1, 'viaggio 42 ore'

Biffoni, Comuni supplenti ma competenza è dello Stato
Biffoni, Comuni supplenti ma competenza è dello Stato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 SET - Nella notte è stato assegnato il porto di Taranto alla Humanity 1, la nave della ong Sos Humanity con a bordo 398 migranti salvati in mare. "Si tratta - lamenta la ong - di un viaggio di 42 ore (la nave si trovava da alcuni giorni al largo delle coste della Sicilia orientale, ndr). Significa che passeggeri ed equipaggio devono stare in mare altri due giorni. Sono passate già due settimane dal primo soccorso. La situazione a bordo è precaria, le forniture di cibo e acqua sono pesantemente razionate ed è previsto un peggioramento delle condizioni meteo. L'immediata assegnazione di un porto dopo un salvataggio - ricorda - è obbligatorio". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale