This content is not available in your region

Elezioni: Parolin auspica che i toni si smorzino

Access to the comments Commenti
Di ANSA
E che 'si metta al primo posto il bene del Paese'
E che 'si metta al primo posto il bene del Paese'

(ANSA) – ROMA, 20 SET – Il segretario di stato Vaticano
Pietro Parolin ha auspicato che “i toni della campagna
elettorale si smorzino” e che “si metta al primo posto il bene
del Paese”: Lo ha detto lui stesso rispondendo ad una domanda
dei giornalisti italiani a margine di un premio assegnato al
premier Mario Draghi a New York. “Quello che posso dire è che i
toni della campagna si smorzino, come ha detto anche il Papa
recentemente” e che “si mettano al primo posto il bene del Paese
e le necessità della gente”, ha detto. “Se si fa questo sforzo -
ha aggiunto – ecco allora che i toni si smorzano, non ci sono
più quelle contraddizioni che vengono messe in rilievo. Allora
si servono concretamente i bisogni della gente, le esigenze che
sono stante e quello che possiamo augurarci è che vada bene per
le prossime elezioni, manca ormai solo una settimana”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.