EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

++ Ultras ucciso: rischio processo per killer di Diabolik ++

Dda di Roma ha chiuso le indagini
Dda di Roma ha chiuso le indagini
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 SET - Rischio processo per l'uomo accusato dell'omicidio di Fabrizio Piscitelli, capo ultras della Lazio noto come Diabolik, freddato con un colpo alla testa il 7 agosto del 2019 nel parco degli Acquedotti a Roma. I magistrati della Dda di Roma hanno chiuso le indagini, atto che precede la richiesta di rinvio a giudizio, nei confronti di Raul Esteban Calderon, il cittadino argentino arrestato lo scorso dicembre. Nei suoi confronti le accuse sono di omicidio aggravato dal metodo mafioso. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale

Ucraina, l'impegno della Nato per la difesa aerea: 40 miliardi di euro, in arrivo F-16 e Patriot

I residenti delle Baleari sono stufi del turismo di massa