This content is not available in your region

Tucumán, terza persona morta per epidemia di polmonite bilaterale

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Screengrab
Screengrab   -   Diritti d'autore  from AFP video

Le autorità sanitarie della provincia argentina di Tucumán hanno notificato la morte di una terza persona a causa dell'epidemia di polmonite bilaterale di origine sconosciuta nella clinica di Luz Médica.

Le persone colpite sono aumentate a nove.

Il ministero della sanità pubblica riferisce che la terza persona deceduta è una signora di 70 anni, che aveva subito un intervento chirurgico presso la clinica e potrebbe essere identificata come "paziente zero".

Natacha Pisarenko/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoNatacha Pisarenko/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved

La donna si unisce ai due deceduti precedenti, un uomo di 45 anni con comorbidità e un altro facente parte del personale interno.

Altre tre persone corrispondono allo stesso focolaio, hanno le caratteristiche cliniche di una polmonite bilaterale e provengono dal personale sanitario.