This content is not available in your region

Artemis ci riprova sabato, riparte il conto alla rovescia

Access to the comments Commenti
Di euronews e ansa
euronews_icons_loading
Kennedy Space Center
Kennedy Space Center   -   Diritti d'autore  Chris O'Meara/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.

La NASA ci riprova sabato a lanciare il suo razzo sulla luna dopo che il primo conto alla rovescia era stato fermato due giorni fa, stiamo parlando del volo di prova senza equipaggio dell'attesissima missione Artemis.

Problemi di raffreddamento

L'allarme che ha bloccato la procedura del lancio era dipeso dalla difficoltà nel raffreddare adeguatamente uno dei 4 motori principali dello stadio centrale. I motori (che sono dello stesso modello usato un tempo per gli Shuttle) sono collegati direttamente alla base del Core Stage, ma non sono gli unici coinvolti nelle prime fasi di lancio. Proprio come avveniva con gli Shuttle, ai due lati del primo stadio ci sono due razzi più piccoli (Solid Rocket Booster, SRB), essenziali per imprimere la potente spinta iniziale.

La direttrice di volo

Per Charlie Blackwell-Thompson, direttrice del volo, le problematiche riscontrate risalgono alla rigorosa tempistica della procedura, la necessità di equilibrare la finestra di lancio con le due ore in cui ogni task deve essere perfettamente e puntualmente eseguita, il tutto in armonia con la situazione metereologica.  I gestori hanno dichiarato martedì che stanno cambiando le procedure di rifornimento per risolvere tutti i problemi.

Verso il nuovo conto alla rovescia

Sabato la finestra di lancio aprirà alle 14:17 ora locale (le 20:17 in Italia). Il countdown al Kennedy Space Center è ancora fissato a 40 minuti prima del lancio. Al momento ci sono circa il 40% di probabilità di pioggia. Il razzo alto 98 metri - il più poderoso mai costruito dalla NASA - resta placido sulla sua piattaforma al Kennedy Space Center con una capsula priva di equipaggio.