Vaccini: dopo Oristano manifesti no vax anche a Cagliari

Un enorme cartellone nella strada di collegamento con Quartu
Un enorme cartellone nella strada di collegamento con Quartu
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 30 AGO - Manifesti no vax sono spuntati anche a Cagliari dopo quelli che erano stati affissi a Oristano, per i quali l'Adiconsum Sardegna aveva presentato un esposto urgente ad Antitrust, Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria (Iap) e Comune. Ora i cartelloni con la scritta "Il vaccino è una roulette russa. Il siero uccide" del gruppo del gruppo Is Pippius No si Toccant sono stati affissi anche nel capoluogo sardo. In particolare uno delle dimensioni di sei metri per tre è stato posto nel Viale Marconi, non lontano dalla sede dei Vigili del Fuoco, nella direttrice tra Quartu e Cagliari. Le immagini del manifesto stanno già facendo il giro dei social. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Hrw: Israele non sta rispettando la sentenza della Corte dell'Onu sugli aiuti umanitari

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Mattino

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano