Clochard violentata in centro a Como, un arrestato

Delitto in provincia di Bergamo dopo una lite. 51enne arrestata
Delitto in provincia di Bergamo dopo una lite. 51enne arrestata
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 07 AGO - Una donna di 56 anni, senza fissa dimora, è stata picchiata con estrema violenza, presa a bottigliate e stuprata questa notte in piazza Vittoria, nel pieno centro di Como, accanto al Tribunale. A dare l'allarme, dopo mezzanotte, sono stati alcuni passanti che hanno sentito le sue grida. Sul posto sono arrivati i carabinieri che a poche centinaia di metri hanno fermato un senzatetto pachistano di 42 anni. La donna, di nazionalità bulgara, è stata portata all'ospedale Sant'Anna dove le sono state riscontrate ecchimosi e lesioni. All'allarme, una delle pattuglie che era in zona è andata a dare il primo soccorso alla clochard in attesa dell'arrivo dell'ambulanza. Un'altra pattuglia ha iniziato a perlustrare le vicinanze e ha fermato il pachistano che indossava gli abiti descritti dai passanti. L'uomo, senza permesso di soggiorno. è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale e lesioni. Domani sarà processato per direttissima. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, no al cessate il fuoco, gli Usa mettono il veto alla risoluzione del segretario Onu Guterres

Sei giovani francesi condannati per il loro ruolo nella decapitazione dell'insegnante Samuel Paty

Bombardato un edificio residenziale a Gaza, almeno 20 i morti