EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

GP d'Ungheria di F1: vince Max Verstappen, male le Ferrari

AP Photo
AP Photo Diritti d'autore Anna Szilagyi/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Anna Szilagyi/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A coronamento di un'epica rimonta (è risalito dalla decima piazza), l'olandese piazza successo ed importante allungo in classifica, alla vigilia della sosta

PUBBLICITÀ

Sul circuito dell'Hungaroring, Max Verstappen (su Red Bull) vince il GP d'Ungheria, 13° appuntamento del mondiale di F1, superando le Mercedes di Hamilton e Russell.

Con una gara che sa di epico, il 25enne olandese trionfa rimontando dalla quinta fila e nonostante un testacoda.

Darko Bandic/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoDarko Bandic/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

In una giornata caratterizzata dal vento, male le Ferrari, che pure ad un certo punto parevano poter fare meglio: Carlos Sainz giunge 4°, il monegasco Charles Leclerc (superato per ben due volte proprio da Verstappen) solo 6°.

Anna Szilagyi/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoAnna Szilagyi/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

In classifica generale, svetta l'olandese, vincitore di giornata, con 258 punti, seguito ad 80 lunghezze di margineda Leclerc (178), poi a seguire Perez, Russell, Sainz ed Hamilton.

Tra i costruttori, invece, la Red Bull allunga sulla Ferrari, tallonata dalla Mercedes, quarta piazza per l'Alpine.

Il Mondiale ora va in ferie: si torna in pista a fine agosto sul circuito di Spa-Francorchamps, in Belgio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

F1, Sebastian Vettel si ritira a fine stagione agonistica

Formula 1: trionfa Verstappen a Imola. Delusione Ferrari

La Ferrari trionfa a Singapore con Sainz