EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Yacht in fiamme a Li Galli, droni verificano inquinamento

Controlli in Costiera amalfitana della Protezione civile campana
Controlli in Costiera amalfitana della Protezione civile campana
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 23 LUG - Due droni della Protezione civile della Regione Campania hanno sorvolato questa mattina all'alba lo specchio d'acqua antistante l'isolotto de Li Galli, in Costiera Amalfitana, per verificare se vi fosse inquinamento dopo l'incidente che ha coinvolto uno yacht Pershing di 20 metri: l'imbarcazione da diporto, ieri, è stata completamente avvolta dalle fiamme. L'intervento della Protezione civile regionale, a supporto della Capitaneria di Porto di Salerno che ha coordinato le attività e provveduto alle operazioni di salvataggio, ha consentito anche di recuperare il materiale dell'imbarcazione che altrimenti sarebbe andato disperso in mare. Questa mattina, dopo il sorvolo della Protezione civile regionale, pezzi di legno del natante e gasolio sono stati raccolti da un battello disinquinante del ministero dell'Ambiente. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Estonia, la premier Kallas si dimette: guiderà la diplomazia dell'Unione europea

Le notizie del giorno | 15 luglio - Pomeridiane

Nel sud della Romania, il mercato dei cocomeri è saturo e gli agricoltori sono nei guai