EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Tentò di violentare donna nel Parco di Monza, arrestato

A Monza, la madre aveva cercato di convincerle a non denunciare
A Monza, la madre aveva cercato di convincerle a non denunciare
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MONZA, 13 LUG - Un uomo di 43 anni, originario dello Sri Lanka, é stato arrestato dalla Squadra Mobile di Monza con l'accusa di violenza sessuale. Si tratta dell'aggressore di una 32 enne, gettata a terra e cercò di violentarla nel Parco di Monza, lo scorso 27 giugno. Grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona e l'identikit messo a punto dalla Polizia Scientifica di Milano, il 43 enne é stato rintracciato all'interno del Parco di Monza. L'uomo, residente in Brianza da anni, ha precedenti specifici. Nel 2006 e nel 2020 era stato fermato dalla Polizia per essersi mostrato completamente nudo a giovani ragazze, sempre all'interno del parco cittadino. E' stato quindi arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Monza. Il questore di Monza, Marco Odorisio, ha informato personalmente la vittima dell'aggressione dell'arresto (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni presidenziali Usa: Biden conferma di essere in corsa, "sono vecchio ma lucido"

Spagna campione d'Europa: la Nazionale accolta a Madrid dalla famiglia reale e dalla folla in festa

Europa, continua il caldo record in Romania e fino a 42 gradi in Italia