EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Genitori partono per vacanze e lasciano figlio di 7 anni a casa

Fermato in stazione a Modena dai carabinieri
Fermato in stazione a Modena dai carabinieri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 11 LUG - Mamma e papà partono per le vacanze, una al volante dell'auto e l'altro del camper, e dimenticano a casa il figlio di 7 anni. E' accaduto sabato mattina in zona San Ruffillo a Bologna, il bambino, che piangeva in strada, è stato notato da alcuni passanti che hanno chiamato i carabinieri. Rintracciata la madre, italiana quarantenne come il padre, è stato ricostruito l'accaduto. Il bambino doveva salire a bordo del camper con il papà, ma non volendo viaggiare sul mezzo è stato fatto scendere per raggiungere la madre. La donna che alla guida dell'auto, però, era già partita da qualche minuto. Contattati dai carabinieri, i genitori sono subito tornati indietro a recuperare il bambino, l'episodio è stato segnalato alla Procura per i minorenni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: per Stoltenberg l'Occidente deve ridurre le restrizioni sulle armi all'Ucraina

Gaza, Netanyahu alla Knesset: "A Rafah un tragico incidente di cui rammaricarsi"

Le notizie del giorno | 27 maggio - Serale