EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Pnrr: Toma, serve rapidità. Sanità sia migliore e più efficiente

Integrazione tra servizio territoriale e piattaforme nazionali
Integrazione tra servizio territoriale e piattaforme nazionali
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 07 LUG - ''Noi ci aspettiamo la rapidità ma dipende molto dalle Regioni e dalla messa a terra dei progetti''. Così il presidente della Regione Molise e componente dell'ufficio di presidenza della conferenza delle Regioni, Donato Toma, rispetto all'utilizzo delle risorse del Pnrr in ambito sanitario. Toma, intervenuto alla manifestazione 'Laboratorio Sanità 20/30' a Città della Scienza a Napoli, ha aggiunto: ''Ci aspettiamo, diciamolo, finalmente una sanità migliore, più efficiente e che vada incontro alle esigenze dei cittadini''. Nel corso del suo intervento, Toma ha evidenziato l'importanza del fascicolo sanitario elettronico ''fondamentale per seguire il paziente in tutta la sua vita sanitaria'' ed ha posto l'accento sulla necessità di ''una maggiore integrazione tra il servizio territoriale e le piattaforme nazionali. La verità è che non siamo abbastanza integrati e in quest'ottica è necessario lo sviluppo della telemedicina perché la casa sia il primo luogo di cura''. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, nessun riferimento di Harris alla candidatura presidenziale, ma un elogio all'eredità "ineguagliabile" lasciata da Biden

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti