This content is not available in your region

La regina Elisabetta "onorata" per i festeggiamenti del Giubileo. "Continuerò a servirvi"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
La regina Elisabetta al termine dei festeggiamenti per il Giubileo di platino
La regina Elisabetta al termine dei festeggiamenti per il Giubileo di platino   -   Diritti d'autore  Jonathan Brady/PA

Si sono chiusi con una lettera di ringraziamento scritta dalla stessa regina Elisabetta i festeggiamenti del Giubileo di platino per i 70 anni di regno al trono di Inghilterra. Scusandosi per non essere stata presente a tutti gli eventi, Elisabetta si è detta pronta a continuare a servire la monarchia. 

"Il mio cuore è stato con tutti voi. E rimango impegnata a servirvi al meglio delle mie capacità, supportata dalla mia famiglia", ha scritto la sovrana nella sua nota rivolta ai cittadini. "Con piena gratutidine sono onorata e profondamente emozionata per la quantità di persone che sono scese in strada per celebrare il mio Giubileo di platino", ha continuato la regina.

I quattro giorni di festeggiamenti si sono conclusi domenica con un corteo che ha seguito lo stesso tragitto di quello che sfilò nel giorno della sua incoronazione il 2 giugno 1953. Tra le persone presenti anche celebrità e artisti. Come il concerto di sabato sera e la messa di ringraziamento nella Cattedrale di St. Paul di venerdì, l'evento ha attirato migliaia di persone. La pop star Ed Sheeran ha cantato l'inno nazionale "God Save the Queen" rendendo tributo alla regina con un'esibizione di "Perfect", uno dei brani più celebri del suo repertorio.

Tra le persone presenti anche Kid Darcy, un ex agente delle forze dell'ordine americana, che è venuta dalla California per partecipare al Giubileo. "Tutti erano commossi attorno a me, tutti cantavano l'inno nazionale quando la regina è uscita sul balcone", ci dice Kid.

Colin, venuto da Manchester si è detto sorpeso che la regina sia apparsa anche domenica. "Sapevamo che stava poco bene, è stato straordinario vederla". 

Domenica mattina, in contemporanea con il Gran pranzo del Giubileo, la lunga passeggiata dal Castello di Windsor a Buckingham Palace è stata messa a disposizione dei cittadini che hanno potuto fare dei picnic. Ed è stata proprio l'uscita sul balcone di Buckingham Palace di Elisabetta domenica scorsa a chiudere il lungo fine settimana di festeggiamenti.