Francia, una vittima per le piogge torrenziali

65 dipartimenti francesi erano in allerta meteo.
65 dipartimenti francesi erano in allerta meteo. Diritti d'autore AFP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

50.000 fulmini sono caduti sul Paese in poche ore.

PUBBLICITÀ

Delle violente tempeste si sono abbattute sulla Francia questo fine settimana. Sulla metà nord-est del Paese sono caduti 50.000 fulmini in poche ore e in molte città è caduta grandine che sfiorava i 10 cm di diametro.

I forti temporali hanno causato anche una vittima, una donna annegata nel fango a Rouen, in Normandia.

I dipartimenti francesi a essere in allerta meteo per temporali erano 65, un numero mai raggiunto da vent'anni a questa parte. A causa delle tempeste, almeno 15.000 persone erano ancora senza corrente elettrica domenica mattina. Secondo le stime del ministero dell'Interno, 15 persone sono state ferite, di cui 2 in modo grave.

Oltre al bilancio umano, le piogge torrenziali hanno anche causato danni a infrastrutture e a coltivazioni vinicole.

Parigi sta al momento valutando se dichiarare lo stato di catastrofe naturale, per permettere alle persone colpite dalle tempeste di fare ricorso alle assicurazioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, Russia: conflitto "inevitabile" con la Nato se invia truppe, Roma e Berlino frenano

La tempesta Louis si abbatte sulla Francia: un morto, 90mila case senza elettricità

Francia: allarme bruchi per le alte temperature