EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

In arrivo break temporalesco a Nord, temporali e grandinate

'Hannibal' si ritira da settentrione. Al Centrosud sole e caldo
'Hannibal' si ritira da settentrione. Al Centrosud sole e caldo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Break temporalesco in arrivo al Nord, dove l'egemonia dell'anticiclone 'Hannibal' sta, almeno temporaneamente, per terminare. Sole e stabilità atmosferica stanno infatti per lasciare il posto, al settentrione, a precipitazioni temporalesche, spesso accompagnate da grandinate, e a un ribasso delle temperature, mentre al Centrosud sarà ancora soleggiato e caldo. I primi segnali di questo peggioramento, spiega Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito iLMeteo.it, si avranno già nelle prossime ore quando si svilupperanno i primi temporali sui settori alpini, ma si entrerà nel clou tra domani e mercoledì 25. Da domani, in particolare, i temporali da Alpi e Prealpi scenderanno fin sulle pianure di Piemonte e Lombardia con locali grandinate e improvvisi colpi di vento. Nella giornata di mercoledì il maltempo interesserà anche il resto del Nord, nel contempo il vortice comincerà a scendere verso la Sardegna dove il tempo peggiorerà a partire da giovedì 26. In queste giornate l'aria fresca in discesa dal Nord Europa, dove è attivo (tra il Regno Unito e il Mare del Nord) un centro depressionario, riuscirà a formare un modesto vortice ciclonico che comincerà a creare scompiglio nelle regioni settentrionali. "L'anticiclone Hannibal - spiega Sanò - nulla potrà contro l'insistenza del flusso perturbato e non potrà fare altro che retrocedere di qualche centinaio di chilometri, quel che basta per lasciare indifeso il Nord Italia". Nel resto d'Italia, invece, spazio al sole e al caldo con temperature che tra lunedì e martedì toccheranno picchi di 36-37°C sulle zone interne di Sardegna e Sicilia, e 34-35°C diffusi su Puglia, coste ioniche lucane e in Calabria. Nel dettaglio: Lunedì 23. Al nord: peggiora sulle Alpi con alcuni temporali. Al centro: sole e caldo estivo. Al sud: soleggiato e caldo. Martedì 24. Al nord: temporali con grandine su Alpi, Prealpi e pianure di Piemonte e Lombardia. Al centro: asciutto, ma con cielo a tratti nuvoloso. Al sud: sole e caldo. Mercoledì 25. Al nord: spiccatamente instabile con temporali a carattere sparso, calo termico. Al centro: nubi in aumento ovunque, precipitazioni in Sardegna. Al sud: soleggiato. Tendenza. peggiora in Sardegna, alta Toscana, migliora al Nord. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: la Corte internazionale di Giustizia ordina a Israele stop offensiva a Rafah

Elezioni europee, Procaccini: "Obiettivo per Ecr è fermare l'immigrazione illegale"

Macron a Berlino: dopo 24 anni un presidente francese in visita di Stato in Germania