Auto fuori strada all'alba, muore militare 20enne nel brindisino

Era in servizio nella Caserma "Zappala" di Lecce
Era in servizio nella Caserma "Zappala" di Lecce
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 08 MAG - Un militare dell'Esercito, Davide D'Amico, di 21anni, è morto questa mattina a Ceglie Messapica (Brindisi) in un incidente stradale avvenuto all'alba. Il giovane, residente a Villa Castelli (Brindisi), transitava lungo la Sp 24 a bordo di una Ford Fiesta quando ha perso il controllo dell'auto, sfondando il guard rail, e schiantandosi contro due alberi di ulivo dopo un volo di alcuni metri. L'incidente è avvenuto pochi minuti dopo le 5: sul posto sono intervenuti i carabinieri, vigili del fuoco e polizia locale. All'arrivo dei soccorsi il giovane era già morto. Le operazioni di recupero del mezzo sono andate avanti per ore sulla provinciale, con l'intervento anche di una gru dei Vigili del Fuoco. D'Amico prestava servizio nella Caserma "Zappala" di Lecce. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 16 aprile - Serale

Commissione Ue: Pieper rinuncia, ombre su von der Leyen a pochi mesi dalle elezioni

Quali sono le missioni italiane in Medio Oriente, Tajani: "Lavoriamo per la pace"