Chiede a clochard di non dare cibo a piccioni,lui lo picchia

Invito della vittima mentre stava pulendo una piazza di Napoli
Invito della vittima mentre stava pulendo una piazza di Napoli
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 30 APR - Stava dando avanzi di cibo a dei piccioni quando un 58enne che stava pulendo la piazza gli ha detto di smettere. Ma il clochard non ha preso affatto bene l'invito e ha reagito colpendo l'uomo alla testa con un bastone di legno. E' accaduto in Piazza Quattro giornate, nel quartiere Vomero di Napoli. Ad aggredire l'uomo che era incaricato di pulire la piazza, è stato un senza tetto di 61 anni: gli era stato chiesto di fermarsi perché il suo comportamento stava rendendo complicate le operazioni di pulizia. Il clochard è stato denunciato dai Carabinieri della stazione Vomero Arenella per lesioni. Per la vittima lievi ferite tanto da rifiutare il ricovero. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni annuncia il rientro di Chico Forti: chi è l'ex velista condannato all'ergastolo negli Usa

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia

Finlandia, Alexander Stubb è il 13° presidente: "Nuova era per il Paese"