EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Zingaretti, 'caso Catalent occasione per cambiare leggi'

Casa farmaceutica abbandona investimenti per troppa burocrazia
Casa farmaceutica abbandona investimenti per troppa burocrazia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 APR - "Il caso Catalent può essere l'occasione per mettere mano finalmente a leggi che vanno cambiate. C'è però un quadro positivo sia per gli investimenti che della crescita delle imprese nel Lazio, che è leader regionale per crescita di imprese negli ultimi due anni", lo dice il presidente di Regione Lazio Nicola Zingaretti a proposito del caso Catalent. La multinazionale farmaceutica ha infatti annunciato di abbandonare gli investimenti che aveva previsto di fare a causa dell'eccessiva burocrazia. "Da questa vicenda dobbiamo trarne la lezione e spingere per via legislativa affinché si semplifichino le norme, si corra di più e si continui con accordi di programma e investimenti per rendere il territorio ancora più competitivo", prosegue Zingaretti. "Io sono ottimista perchè con Catalent si è avviato un proficuo rapporto e c'è un canale aperto che potrebbe portare a futuri investimenti anche in vista del potente investimento che stiamo preparando e che presenteremo il 13 maggio: miliardi di euro che proietteranno questa Regione nel futuro", conclude Zingaretti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: la Spagna sulla vetta d'Europa, Inghilterra ancora all'asciutto

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf