This content is not available in your region

Truffa e falso nel Napoletano, falso avvocato a giudizio

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Per 4 anni si è approfittato di ignari clienti, arrestato da GdF
Per 4 anni si è approfittato di ignari clienti, arrestato da GdF

(ANSA) – NAPOLI, 28 FEB – E’ stato rinviato a giudizio per
una lunga serie di reati il presunto falso avvocato che – secondo i finanzieri della Compagnia di Ottaviano (Napoli) che
lo hanno arrestato – fra il 2016 e il 2019 avrebbe approfittato
di ignari clienti, anche creando e falsificando documenti
giudiziari, inducendoli a versare ingenti somme di denaro per
consulenze sull’ acquisto di immobili e altri beni di valore in
Italia e all’estero.
Gli inquirenti contestano al falso avvocato, che non avrebbe mai
sostenuto esami né tantomeno conseguito un titolo di studio
idoneo, i reati di truffa, esercizio abusivo della professione,
falsità materiale di atti pubblici, impiego di denaro provento
di attività illecite e calunnia.
Il presunto professionista è stato anche segnalato all’Agenzia
delle Entrate per aver sottratto al Fisco ricavi non dichiarati
e Iva non versata.
Secondo la Guardia di Finanza, l’indagato non si sarebbe solo
limitato a truffare i malcapitati clienti ma trasferiva
fraudolentemente il denaro frutto dell’attività criminosa in
maniera da sottrarlo ad eventuali attività investigative
finalizzate al rintraccio e, quindi, al sequestro. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.