Gualtieri,a Roma con Covid -80% turisti, rischi da crisi Ucraina

14 marzo con RefugeesWelcome vareremo albo famiglie accoglienti
14 marzo con RefugeesWelcome vareremo albo famiglie accoglienti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - "I dati relativi all'impatto delle chiusure determinate dalla pandemia sul comparto del turismo in particolare a Roma, sono durissimi. Nel 2021 a fronte di un calo di presenze del Paese del 36 %, a Roma il calo e' stato dell'80%. Oggi su 1.200 hotel, 410 sono chiusi". Lo ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, intervenendo durante la seduta straordinaria dell'Assemblea capitolina sul tema della crisi del turismo. "Una situazione drammatica che i venti di guerra rendono ancora più drammatica", ha aggiunto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Orban apre la campagna elettorale di Fidesz: "In Ucraina Bruxelles gioca col fuoco"

Iran-Israele, il conflitto è diretto: il pericolo di missili, raid e arsenali nucleari

New York, uomo si dà fuoco davanti al tribunale del processo a Donald Trump