EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La Corea del Nord ricorda la nascita di Kim Jong Il, padre dell'attuale dittatore

La Corea del Nord ricorda la nascita di Kim Jong Il, padre dell'attuale dittatore
Diritti d'autore Jon Chol Jin/AP
Diritti d'autore Jon Chol Jin/AP
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Cerimonia in mezzo alla neve della Corea del Nord per ricordare i natali di Kim Jong Il, padre della patria e dell'attuale dittatore Kim Jong Un

PUBBLICITÀ

Con una cerimonia invernale la Corea del Nord ha celebrato l'80° anniversario della nascita del compianto leader nordcoreano Kim Jong Il mancato nel 2011. L'attuale dittatore Kim Jong Un ha partecipato all'evento a Samjiyon, vicino al Monte Paektu, l'iconica vetta della Corea al confine con la Cina, dove secondo fonti nordcoreane Kim Jong Il sarebbe nato nel 1942. Secondo gli archivi sovietici, Kim venne al mondo il 16 febbraio 1941 in Siberia. 

Il giorno della stella splendente

Kim è stato affiancato da alti funzionari nel celebrare il "Giorno della stella splendente". Il calendario nordcoreano è costellato di anniversari legati alla storia ufficiale della nazione, in particolare al padre di Kim e al nonno Kim Il Sung, il leader fondatore del Paese. Le celebrazioni diventano spesso  mostre floreali, balli di massa e omaggi elogiativi sui media statali, in quello che secondo gli analisti è un mezzo per consolidare la  fedeltà alla leadership.

Il culto della personalità in salsa nordcoreana

Foto e video nei media statali nordcoreani mercoledì hanno mostrato i partecipanti riuniti davanti a una statua gigante di Kim Jong Il per celebrare quella che l'agenzia di stampa ufficiale KCNA ha definito "la grande festa di buon auspicio della nazione".  La folla è esplosa in "applausi frenetici" alla vista del leader Kim Jong Un, che ha definito Samjiyon - situata lungo il confine cinese nella provincia di Ryanggang - la "casa della nostra rivoluzione". Kim ha riversato enormi risorse nella riqualificazione dell'area negli ultimi anni, con il vasto progetto che include nuovi appartamenti, hotel e una stazione sciistica.

L'anniversario quest'anno è stato seguito da vicino poiché arriva in mezzo a nuove tensioni nella penisola. Alcuni osservatori avevano previsto una parata militare del Nord per mostrare le sue nuove armi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Nord, nuovo test missilistico

Corea del Nord, nuovo lancio missilistico nel mar del Giappone

Russia e Corea del Nord rafforzano la cooperazione, non solo militare