This content is not available in your region

La tempesta Malik si abbatte sull'Europa: 4 vittime colpite da alberi sradicati dal vento

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
La tempesta Malik si abbatte sull'Europa: 4 vittime colpite da alberi sradicati dal vento
Diritti d'autore  Johan Nilsson/AP

La tempesta Malik avanza feroce attraverso le regioni nordiche e porta con se devastazione e morte, alimentata da intense correnti artiche che si riversano su mezza Europa con raffiche di vento anche superiori a 100km/h , in particolare sulle coste del Mare del Nord e del Baltico.

Almeno quattro le vittime colpite da alberi sradicati.

In Estonia i soccorritori sono stati impegnati per centinaia di incidenti stradali causati dalla tempesta , molte le auto auto rimaste intrappolate nella neve.

Soccorritori oberati anche in Polonia e Repubblica Ceca tra alberi caduti, edifici e tetti pericolanti,  linee elettriche interrotte e persone sorprese dalla violenza della tempesta.

Raffiche di vento di oltre 160 km/h sono state segnalate anche in Scozia, .

16.000 famiglie sono ancora isolate e senza energia elettrica.  Gli operatori del settore non sono in grado di garantire di riuscire a ripristinare i collegamenti in tempi brevi. 

E il maltempo nel fine settimana ha raggiunto anche la Germania colpendo in modo particolare con disagi e allagamenti la città dui Amburgo. 

Secondo i meteorologi  questa ondata eccezionale di maltempo  raggiungerà  le coste occidentali irlandesi,e successivamente  le coste sud-occidentali gallesi e quelle del Devon, della Cornovaglia e della Bretagna  con probabili inondazioni lungo le aree costiere.