Cade in crepaccio durante heliski, morto 34enne

In Svizzera, cliente aveva abbandonato traccia della guida
In Svizzera, cliente aveva abbandonato traccia della guida
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 31 GEN - E' morto dopo essere precipitato in un crepaccio durante una discesa nella zona della Pigne d'Arolla (Svizzera), nelle Alpi del Grand Combin, non lontano dal confine italiano. La vittima, un 34enne svizzero, sabato stava praticando heliski insieme a una guida alpina e a un altro cliente. Verso le 14 - ricostruisce oggi la polizia del canton Vallese - ha abbandonato la traccia, finendo sopra la fessura del ghiacciaio e sprofondando al suo interno. Avvertiti dalla guida, i soccorritori di Air Zermatt sono arrivati sul posto con l'elicottero ma il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso. La magistratura elvetica ha aperto un'indagine. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele risponde così agli inviti alla moderazione: "Colpiremo l'Iran al momento giusto"

Le notizie del giorno | 16 aprile - Mattino

Sudan, un anno di guerra: donatori a Parigi, Germania promette milioni di aiuti