This content is not available in your region

Le atlete abusate da Larry Nassar saranno risarcite con 380 milioni di dollari

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Le atlete abusate da Larry Nassar saranno risarcite con 380 milioni di dollari
Diritti d'autore  Saul Loeb/AP

Si volta pagina e ci si prova con 380 milioni di dollari. È questa infatti la cifra che centinaia di atlete abusate sessualmente da Lawrence G. Nassar, ex medico della squadra nazionale di ginnastica USA, hanno accettato dalla Federazione e dal Comitato olimpico e paralimpico degli Stati Uniti, scrivendo la parola fine a uno dei più grandi casi di molestie nella storia dello sport.

I fondi serviranno per pagare i danni a più di 500 vittime, tra cui figurano anche medaglie d’oro olimpiche come Simone Biles, McKayla Maroney e Aly Raisman.

“Nessuna somma di denaro riparerà mai il danno che è stato fatto a queste donne – ha dichiarato Rachael Denhollander, prima donna ad essersi esposta sulla vicenda e membro di un comitato di “sopravvissute” coinvolto nell’accordo – ma ad un certo punto i negoziati dovevano terminare, perché queste donne hanno bisogno di aiuto e meritano giustizia”.