This content is not available in your region

Johnson e il "piano B" per contrastare Omicron: "Predica bene e razzola male"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Johnson e il "piano B" per contrastare Omicron: "Predica bene e razzola male"
Diritti d'autore  Adrian Dennis/PA Media

Mascherine, telelavoro e green-pass: il "piano B" di Boris Johson

Degli annunci a orologeria per distogliere l'attenzione dalle polemiche che travolgono il governo britannico, da parte di chi - per di più - predica bene e razzola male. A poche ore dalla dimissione della portavoce d Boris Johnson per il video sulla festa a Downing Street, in barba a lockdown e distanziamento sociale, opposizione e parte dell'opinione pubblica accusano di ipocrisia e tempismo strategico il piano B per il contenimento della variante Omicron, annunciato dal premier britannico.

"Da lunedì, nei limiti del possibile, va privilegiato il telelavoro - ha detto -. Da questo venerdì, l'obbligo di portare le mascherine sarà poi esteso alla maggior parte dei luoghi pubblici al chiuso, come cinema e teatri. E terzo, il green-pass sarà richiesto per accedere ai night-club e altri luoghi di ritrovo affollati".

L'OMS: "Omicron più contagiosa, ma meno rischiosa di Delta"

Corsa alle misure di contenimento contro la variante Omicron anche in Danimarca, che anticipa la chiusura di bar e ristoranti e prolunga le vacanze scolastiche. Stretta sul numero dei partecipanti ai ritrovi in famiglia in Norvegia, mentre l'Austria, per il secondo anno consecutivo, annulla fin da ora il mondano ballo dell'Opera, che era previsto a febbraio. A doppia velocità, il regime introdotto dalla Slovacchia con la riapertura, sì, degli esercizi commerciali considerati "non essenziali", ma sempre più limitazioni per la popolazione non vaccinata.

ALAIN JOCARD/AFP or licensors
Un paziente affetto dal Covid-19 in un ospedale franceseALAIN JOCARD/AFP or licensors

Francia: protocollo d'urgenza in molti ospedali

A correre ai ripari, in Francia, sono invece gli ospedali, con ormai sei regioni metropolitane che riattivano il protocollo anti-Covid che consente di cancellare le operazioni non urgenti e concentrare il personale nei servizi di rianimazione. Su Omicron, intanto, rassicurazione a metà dell'Organizzazione Mondiale della Sanità: è più contagioso della variante Delta, fa sapere, ma i sintomi sono più blandi.