Covid: Bertolaso, non escludo Italia tutta gialla a Natale

'Ma avremo contenuto il numero di ricoveri in ospedale'
'Ma avremo contenuto il numero di ricoveri in ospedale'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 25 NOV - "Alcune regioni diventeranno gialle perché stanno superando i limiti che sono stati individuati non solo dal Governo, ma in collaborazione con le regioni. Quindi non si può escludere che magari prima di Natale tutta Italia sia diventata gialla". Lo ha detto Guido Bertolaso, responsabile della campagna vaccinale in Lombardia, ospite del programma '105 Kaos' in onda su Radio 105. "Ma rispetto alla situazione dell'anno scorso - ha aggiunto Bertolaso - ci sarà da essere soddisfatti perché significa che avremo contenuto le situazioni peggiori, contenuto il numero di ricoveri in ospedale, in rianimazione e ridotto di molto il numero dei decessi". "Secondo me il Natale, chi è vaccinato, lo passerà più tranquillamente degli altri". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee: Nicolas Schmit a Berlino con Katarina Barley

Elezioni europee, tutto quello che c'è da sapere per andare alle urne informati

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"