EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Lite con spari vicino Roma, 2 arresti

Uno è il nipote di un esponente della 'ndrangheta
Uno è il nipote di un esponente della 'ndrangheta
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - E' di due arresti per tentato omicidio il bilancio della lite con spari avvenuta nel pomeriggio di ieri a Tor San Lorenzo, vicino Roma. I Carabinieri della Compagnia di Anzio e della Stazione di Tor San Lorenzo hanno arrestato un ragazzo di 20 anni che durante la lite ha investito una 62enne che poco prima aveva danneggiato con una spranga l'auto di un donna. E il figlio di quest'ultima, un 29enne, che ha esploso colpi d'arma da fuoco senza ferire nessuno. Il ragazzo dovrà rispondere anche di porto abusivo di arma e detenzione ai fini di spaccio perché nella sua abitazione è stato trovato mezzo chilo di cocaina. La sessantaduenne è stata refertata con 40 giorni di prognosi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace