EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Migranti: ancora uno sbarco nel Crotonese, arrivati in 59

In porto nella notte, provengono da Iran, Iraq e Afghanistan
In porto nella notte, provengono da Iran, Iraq e Afghanistan
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CROTONE, 08 NOV - Cinquantanove migranti sono sbarcati la notte scorsa nel porto di Crotone a poche ore di distanza da un episodio analogo che ha visto approdare altri 53 profughi in località Capocolonna. I migranti, sono tutti provenienti da Iran, Iraq e Afghanistan sono stati soccorsi e momentaneamente sistemati, per il periodo di isolamento fiduciario, nei locali del Regional Hub Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto in attesa di essere smistati secondo quanto prevedono le disposizioni del Ministero dell'Interno in altri centri di accoglienza in tutta l'Italia. Il dispositivo di accoglienza vede impegnate Polizia di Stato, Croce rossa Italiana, Suem 118. Si tratta del 58esimo sbarco avvenuto sulla costa crotonese dall'inizio dell'anno, un numero superiore al doppio degli eventi analoghi registrati lo scorso anno. Quello della notte scorsa è il settimo sbarco avvenuto nella zona compresa tra Isola Capo Rizzuto e Crotone dal 2 novembre scorso. Il totale degli arrivi negli ultimi due sbarchi è di 112 migranti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica

Enrico Letta potrebbe essere l'asso nella manica di Macron nel gioco dei vertici dell'Ue contro l'estrema destra

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja