EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Operaio schiacciato: indagato il camionista

L'autopsia non sarà fatta, carabinieri e pm al lavoro
L'autopsia non sarà fatta, carabinieri e pm al lavoro
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 22 OTT - La Procura di Bologna iscriverà nel registro degli indagati l'autista del camion che nella notte tra mercoledì e giovedì ha schiacciato e ucciso Yaya Yafa, 22enne della Guinea Bissau morto al suo terzo giorno di lavoro all'Interporto. Il pm Augusto Borghini, titolare del fascicolo, non dovrebbe invece disporre l'autopsia, dal momento che l'accertamento considerato non utile alle indagini, perché le cause del decesso sono evidenti. Sono invece in corso accertamenti dei carabinieri, coordinati dalla Procura, per capire perché e come il fatto sia accaduto e anche per ricostruire la filiera di appalti ed eventualmente, a quel punto, considerare altre posizioni di responsabilità. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 16 luglio - Mattino

Chi è J.D. Vance, il senatore dell'Ohio scelto da Trump come suo vice alle elezioni Usa 2024

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati