A Oviedo consegnati i Premi Principessa delle Asturie

frame
frame Diritti d'autore frame
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Alla cerimonia per la 41. edizione presente re Felipe VI

PUBBLICITÀ

Si è svolta ad Oviedo, in Spagna, la 41. edizione della cerimonia di premiazione dei vincitori del Premio Principessa delle Asturie.

Tra gli altri premiati anche l'artista serba Marina Abramovic, l'economista indiano Amartya Sen e lo scrittore francese Emmanuel Carrere.

I riconoscimenti sono stati assegnati nel corso di un gala al Teatro Campoamor, alla presenza di re Felipe VI, che era accompagnato per l'occasione dalla moglie e dalle due figlie.

Prendendo la parola, il re ha fatto riferimento alla crisi creata dal covid-19.

"La pandemia ci ha dato lezioni preziose e insegnamenti di grande valore. Ci ha fatto sentire vulnerabili, consapevoli di quanto sia difficile raggiungere il benessere collettivo, ma quanto facile possa essere perderlo. La pandemia ha rafforzato la convinzione che lavorare insieme sia un beneficio, ci ha fatto capire che solo lavorando insieme per il bene comune è possibile affrontare le situazioni più difficili e uscirne vincitori".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti, alle isole Canarie arrivano sempre più minori non accompagnati: si moltiplicano i centri

Barcellona: trattenuta nave da crociera con 1.500 passeggeri, 69 boliviani con visti Schengen falsi

Spagna: Luis Rubiales in libertà dopo il fermo della Guardia Civil appena atterrato a Madrid