EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Regno Unito di nuovo in allarme per il terrorismo. Deputato conservatore ucciso da un islamista

Regno Unito di nuovo in allarme per il terrorismo. Deputato conservatore ucciso da un islamista
Diritti d'autore Alberto Pezzali/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Alberto Pezzali/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Per la polizia del Regno Unito il deputato conservatore Amess sarebbe stato ucciso da un islamista. L'indagine è già sulla scrivania dell'unità antiterrorismo. Detenuto in stato di fermo il presunto omicida, un cittadino britannico di origini somale di 25 anni

PUBBLICITÀ

È ufficiale, l'omicidio all'arma bianca del deputato conservatore britannico David Amess è terrorismo

Lo dichiara via twitter Scotland Yard aggiungendo che il caso è ora sulle scrivania dell'unità investigativa antiterrorismo.

Amess, deputato dal 1983, è stato accoltellato a morte con più fendenti mentre incontrava dei cittadini in una chiesa metodista di Leigh-on-Sea (a circa sessanta di chilometri da Londra) nella sua circoscrizione elettorale nell'Essex.

Alberto Pezzali/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Nella foto, il deputato conservatore britannico, David Amess, accoltellato in una chiesa metodista a Leigh on Sea,nell'EssexAlberto Pezzali/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Arrestato quasi subito, e messo in stato di fermo, il presunto responsabile dell'omicidio. Secondo la stampa del Regno Unito, che ha attinto a fonti della polizia, è un cittadino britannico di origini somale di venticinque anni.

Il suo profilo corrisponderebbe inoltre a quello di un soggetto già seguito dalle autorità nell'ambito dei programmi preventivi contro la radicalizzazione giovanile.

Gli investigatori temono di essere di fronte a una nuova rete di potenziali terroristi islamici.

Sono già state perquisite alcune abitazioni nell'area metropolitana di Londra.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito: il taglio dell'aliquota non s'ha da fare, dietro front del governo

Tre arresti a Liverpool dopo l'esplosione

Somalia, otto morti in attentato a Mogadiscio