Parigi, Sarkozy condannato per finanziamento illegale (a un anno senza condizionale)

AP Photo
AP Photo Diritti d'autore Michel Euler/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'ex presidente transalpino è stato riconosciuto colpevole per illiceità nella campagna per l’elezione del 2012, che lo vide sconfitto da Hollande

PUBBLICITÀ

L’ex presidente transalpino Nicolas Sarkozy è stato riconosciuto colpevole di finanziamento illegale nella campagna per l’elezione del 2012, che lo vide sconfitto da Hollande) e condannato a un anno di carcere senza condizionale.

Per Il tribunale di Parigi, la pena sarà eseguita sotto il regime della sorveglianza elettronica, ammesso che la condanna venga confermata in appello.

Michel Euler/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoMichel Euler/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Il sistema di doppie fatturazioni, che puntava a nascondere lo sforamento delle spese elettorali, non era responsabilità di Sarkozy, il quale tuttavia "conosceva l’ammontare del plafond e che non bisognava superarlo".

Si parla di una spesa di circa 38 milioni di euro, a fronte dei 22 previsti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Caso Bygmalion: chiesto un anno di reclusione per Nicolas Sarkozy

Francia e Regno Unito festeggiano 120 anni di cooperazione: simbolici cambi della guardia congiunti

La polizia sgombera decine di migranti senzatetto da Parigi, ong: "Pulizia sociale per le Olimpiadi"