EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Regata Storica Venezia, è la prima con parità donne e uomini

Uguali compensi premio per le regatanti come per i maschi
Uguali compensi premio per le regatanti come per i maschi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 05 SET - Venezia sembra tornata quella del pre-Covid per i turisti - ieri 85mila le presenze in città - e oggi si riprenderà in presenza di pubblico la sua manifestazione più sentita: la Regata Storica in Canal Grande. Con una novità, segno dei tempi: la raggiunta parità nei premi in denaro tra regatanti uomini e donne. Una svolta di 'genere' in una kermesse che affonda le radici nella tradizione della Serenissima. Nelle scorse settimane la polemica sulla discriminazione tra equipaggi era tornata alla ribalta, e il Comune, con un intervento del sindaco Brugnaro, aveva deciso di aumentare il monte premi di 25.900 euro,, parificando per la prima volta i compensi tra campioni e campionesse del remo. In città si attende una grande affluenza, in vista della partenza del Corteo Storico,, alle 16, al termine del quale scatteranno le gare di mascarete, pupparini e gondolini. Il tutto con l'adozione di regole anti-Covid: sulla "Machina", il grande palco delle autorita' , si accederà solo con Green pass, mentre l'accesso alle aree lungo le rive del Canal Grande saranno contingentate, con obbligo di distanziamento e mascherine. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia e Corea del Nord rafforzano la cooperazione, non solo militare

Segretario generale Nato: Mark Rutte verso la nomina, Orbán toglie il veto

Almeno 577 persone uccise dal caldo durante il pellegrinaggio alla Mecca