Washington: rientrato l'allarme dopo il lockdown al Pentagono

Washington: rientrato l'allarme dopo il lockdown al Pentagono
Diritti d'autore Charles Dharapak/Associated Press
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La sede del Dipartimento della Difesa a stelle e strisce era stata isolata dopo una sparatoria in una stazione della metro adiacente

PUBBLICITÀ

Il Pentagono è stato isolato questo martedì mattina, a causa di una sparatoria nei pressi della stazione della metropolitana, che si trova vicino all'edificio. Nessuno poteva entrare o uscire dal quartier generale del Dipartimento della Difesa statunitense.

A causare lo stato d'allarme dei colpi d'arma da fuoco sulla piattaforma del Metrobus. Un poliziotto è morto dopo essere stato pugnalato, mentre il sospetto assalitore è stato ucciso da colpi d'arma da fuoco. Il lockdown è stato revocato circa 75 minuti dopo, alle 12.15 ora locale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, Donald Trump vince le primarie in South Carolina: Haley battuta in casa

Arma nucleare spaziale russa: la Casa Bianca abbassa i toni

Usa, morti e feriti in sparatoria in una stazione della metro nel Bronx a New York