ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Berlino, scontri tra polizia e manifestanti anti lockdown

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Berlino, scontri tra polizia e manifestanti anti lockdown
Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Il centro di Berlino è diventato teatro di scontri tra polizia e manifestanti che si opponevano a un nuovo lockdown, questa domenica. Almeno 600 persone sono state arrestate.

Nonostante il divieto di raduno, migliaia di cittadini hanno marciato nella capitale per protestare contro le misure approvate dal governo per affrontare il diffondersi della variante delta.

Fabian Sommer/(c) Copyright 2021, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Berlino, 1 agosto 2021: una manifestante viene trascinata via dai reparti antisommossaFabian Sommer/(c) Copyright 2021, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten

La Germania ha allentato molte delle sue restrizioni anti-covid lo scorso maggio: ma il governo - che pure si è diviso sull'eventualità di un nuovo confinamento - è convinto che i vaccini o i test negativi non bastino più, e che bisogni ridurre la mobilità.

Le autorità locali avevano vietato diverse proteste questo fine settimana, compresa quella del movimento Querdenker di Stoccarda, , il più visibile tra i gruppi anti-lockdown in Germania, che ha attirato migliaia di persone alle sue manifestazioni, unendo trasversalmente destra, sinistra, esponenti dell'antivaccinismo e cospirazionisti