EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Covid, nelle Marche 10 ricoverati (+3) e un decesso

In intensiva due pazienti, nessun dimesso nell'ultima giornata
In intensiva due pazienti, nessun dimesso nell'ultima giornata
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 04 LUG - Tornano a crescere i ricoverati per covid negli ospedali delle Marche, saliti a 10 (+3 su ieri), mentre la regione registra nell'ultima giornata un decesso, quello di un 76enne di Monsampolo del Tronto, affetto da patologie pregresse, che fa salire il totale a 3.037. Resta fermo il numero dei pazienti in terapia intensiva, 2, c'è di nuovo un degente in semi intensiva (a San Benedetto del Tronto) e quelli nei reparti non intensivi arrivano a 7 (+2). I dati del Servizio Sanità della Regione Marche indicano anche che non ci sono stati dimessi nelle ultime 24 ore. Gli ospedali dove sono ricoverati pazienti covid sono Marche nord, pediatria Ospedali Riuniti di Ancona, San Benedetto del Tronto, Fermo. C'è una persona in osservazione al pronto soccorso dell'ospedale di Fermo, gli ospiti di strutture territoriali scendono a 33 (-10). I positivi sono 1.272 , di cui 1.262 in isolamento domiciliare. Le persone in quarantena per contatti con contagiati sono 1.444 (304 sintomatici, 25 operatori sanitari). I dimessi/guariti dall'inizio della pandemia salgono 99.478. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi