ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Berlino: irruzione della polizia al "Rigaer94", storico covo dell'estrema sinistra

Di Cristiano Tassinari  & Euronews World
euronews_icons_loading
Berlino: irruzione della polizia al "Rigaer94", storico covo dell'estrema sinistra
Diritti d'autore  Carsten Koall/(c) Copyright 2021, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Dimensioni di testo Aa Aa

La situazione sembra essere tornata alla normalità, ma sono stati due giorni molto "caldi" in Rigaer Straße 94 a Berlino, nel quartiere di Friedrichshain.

L'irruzione di giovedi mattina

Giovedì mattina, poco dopo le 7, circa 350 di agenti di polizia sono arrivati davanti a questo palazzo occupato da estremisti di sinistra ormai dalla riunificazione della Germania del 1990 e solo con un'irruzione di forza e l'uso di una motosega sono riusciti ad abbattere il cancello dell'edificio.

Dopo l'apertura della porta principale, gli agenti si sono trovati davanti a una seconda porta.
"Qui, gli agenti di polizia hanno dovuto procedere con attenzione, abbiamo temuto trappole di ogni tipo", ha dichiarato Benjamin Jendro, rappresentante del sindacato di polizia.

Carsten Koall/(c) Copyright 2021, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Giornate di tensione a Berlino.Carsten Koall/(c) Copyright 2021, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten

Gli scontri di mercoledi pomeriggio

Mercoledi pomeriggio, il "Rigaer94", storico covo dell'estrema sinistra berlinese, era stato teatro di violenti scontri tra i residenti e le forze dell'ordine.
Motivo: un'ispezione antincendio ordinata dal Senato di Berlino, ma - temendo che fosse una scusa per lo sgombero del locale - circa 200 squatter hanno accolto la polizia con lancio di oggetti, pietre, petardi, vernice e costruendo barricate, poi dando loro fuoco.
E la situazione è presto degenerata, provocando diversi feriti da entrambi le parti (almeno otto tra i poliziotti).

Dopo tre ore di trattative, giovedi mattina tutti i tentativi di dialogo tra polizia, ispettori dei vigili del fuoco avvocati e residenti sono falliti, fino all'irruzione delle forze dell'ordine decisa dal Capo della polizia, affinchè fosse possibile l'ispezione antincendio.

Carsten Koall/(c) Copyright 2021, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
La facciata del "Rigaer 94".Carsten Koall/(c) Copyright 2021, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten

Un simbolo che resiste

Simbolo della sinistra radicale berlinese, il "Rigaer 94" è uno degli ultimi squat non ancora sgomberati della capitale tedesca, cosa che è invece accaduta all'altro storico presidio dello stesso quartiere, il "Liebig 34".