EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Muore di trombosi a Brescia, inchiesta

In un'azienda in Friuli Venezia Giulia
In un'azienda in Friuli Venezia Giulia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 12 GIU - Un 54enne di Flero, in provincia di Brescia, è morto di trombosi e, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, avrebbe ricevuto la prima dose di vaccino Astrazeneca lo scorso 29 maggio. "Mio padre era sano. Perché sia finita così non riusciamo a spiegarcelo. Vogliamo chiarezza", ha detto la figlia di Gianluca Masserdotti. Sulla vicenda indaga la Procura, che ha aperto un'inchiesta. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Balcani: il lago di Prespa è allo stremo, appello delle ong alle istituzioni

Le notizie del giorno | 16 luglio - Serale

Cina e Russia iniziano un'esercitazione congiunta nell'Oceano Pacifico